Consolidamenti

Il territorio italiano è fortemente interessato da fenomeni di caduta massi sia per la morfologia montuosa della penisola, che per le infrastrutture che sempre più occupano zone di territorio un tempo poco urbanizzate.  La necessità di garantire collegamenti viari efficienti porta al potenziamento delle vie di comunicazione e pertanto molto spesso sono necessarie opere per garantire la sicurezza dalla caduta massi.

A seconda di cosa si deve difendere e dalla tipologia di caduta massi, le modalità e le tecniche di intervento possono variare notevolmente.

Molto spesso si abbinano interventi di difesa passiva, che intercettano i massi dopo la caduta (barriere paramassi elastoplastiche, valli-tomo), a interventi in parete che possono essere di tipo attivo (tirantature), o di tipo passivo (chiodature, rivestimenti corticali in rete metallica o pannelli) in modo da ottimizzare le caratteristiche delle opere stesse.

 

Particolari progettuali

Selezionate dal menù a tendina la voce di cui volete visionare

i particolari progettuali:

 

 

 

 

Le nostre realizzazioni

CLICCARE SULLE ANTEPRIME per visualizzare gli ingrandimenti

 

Risultati 1 - 15 di 35
|  1   |  2   |  3   |

Reperibilità

Per urgenze potete contattarci al numero:

337 473255

Georocce snc di Tomasoni Angelo e F.lli

Via Nuova, 66  |  38061 Ala (TN)  |  Tel.: 0464 679011 -  Fax: 0464 674184  |   E-Mail:
P. IVA e Cod. Fisc. 00350200226

Tutti i contenuti e le immagini che compaiono in questo sito sono di proprietà di Georocce snc.
Tutti i diritti riservati. Qualsiasi materiale potrà essere utilizzato esclusivamente con il preventivo consenso scritto del titolare.

Realizzato da: www.isterika.it